Faq

FAQ

Si può stampare in 3D se non si dispone di un file?

No, ma si può creare un file 3D attraverso la modellazione CAD (3D CAD modeling) oppure scansionando un oggetto esistente (reverse engineering).

Quali saranno i benefici dati al mio prodotto?

Ottimizzando la progettazione per la Stampante 3D realizzerai un prodotto al costo più conveniente e con il peso più leggero.

Quali sono in sintesi i vantaggi della stampa 3D rispetto ai metodi classici?

I principali vantaggi della prototipazione rispetto ai metodi classici sono: abbattimento dei costi, tempi di lavoro ristretti, velocità della produzione del prototipo.

Si possono stampare oggetti in diversi materiali?

Sì, le diverse tecnologie disponibili sul mercato sono in continua evoluzione e permettono di stampare oggetti in moltissimi materiali, dalle resine epossidiche al nylon, dall'ABS alle gomme, fino ad arrivare ai metalli. Con alcune tecnologie si possono anche stampare diversi colori o diversi materiali simultaneamente nello stesso progetto. E' comunque importante tenere presente che le caratteristiche di un particolare non dipendono solo dal materiale con cui è fatto, ma anche dalla tecnologia con cui è prodotto (es. ABS stampato ad iniezione è molto diverso da ABS estruso da filo, metallo colato è diverso da metallo sinterizzato).

Perché acquistare una stampante 3D?

Perché Tu azienda hai la necessità di fornire il prodotto giusto al momento giusto

Posso ristampare un oggetto in 3D apportando delle modifiche?

Assolutamente sì, la stampa 3D è perfetta per riprodurre oggetti che necessitano di modifiche. Per fare ciò è necessario ridisegnare l’oggetto andando a cambiare i particolari o le misure necessari.

Che formato devono avere i file per la stampa 3D?

Il formato standard è .stl, ma sono possibili conversioni da numerosi formati  di interscambio: .igs, .step, .parasolid, ottenibili dai più diffusi software di modellazione CAD 3D.

Quanto può essere grande un oggetto in 3D?

 

Lo spazio volumetrico massimo a disposizione varia in base a tecnologia e materiale utilizzato. Per oggetti molto grandi, in ogni caso, è possibile stampare i progetti in più parti che verranno assemblate dopo la stampa, senza pregiudicare in alcun modo l’aspetto finale. E’ nostra cura dividere al meglio l’oggetto in fase di modellazione e assemblarlo in fase di post-produzione.

Si può stampare in 3D se non si dispone di un file?

No, ma si può creare un file 3D attraverso la modellazione CAD (3D CAD modeling) oppure scansionando un oggetto esistente (reverse engineering).

Copia di grafica video (5).png